74239888
top of page

DOVE POSSO VIAGGIARE?

Ciao viaggiatori!

Finalmente molte destinazioni anche fuori dall'Europa stanno riaprendo e sono pronte per accogliere nuovamente i viaggiatori internazionali!

Scorri il nostro articolo per scoprire dove si può viaggiare, e cosa serve per muoversi senza problemi e tornare ad assaporare il piacere della scoperta e del viaggio.

Ne approfittiamo per ricordarti che in Europa si può viaggiare esibendo il Green Pass che deve soddisfare uno dei seguenti requisiti:

  • aver avuto il Covid non più di 6 mesi fa

  • aver effettuato un tampone rapido o molecolare entro 48 ore dalla partenza

  • aver avuto tutte le dosi necessarie del vaccino antiCovid

Noi stiamo già facendo le valige, e tu?

GLI STATI UNITI RIAPRONO AL TURISMO INTERNAZIONALE

NUOVE DISPOSIZIONI DA NOVEMBRE Le competenti autorità USA hanno annunciato il 20 settembre 2021 che, dal prossimo mese di novembre, i viaggiatori vaccinati in arrivo da 33 Paesi tra cui quelli dell'area Schengen, Uk e Irlanda, non saranno più tenuti all’isolamento all'arrivo negli Stati Uniti, ma permarrà il già vigente l'obbligo di effettuare un covid test con esito negativo 3 giorni prima della partenza. Si fa riserva di fornire maggiori dettagli non appena le competenti autorità statunitensi forniranno maggiori informazioni, anche con riguardo al regime dei visti, e indicheranno la data esatta dell’entrata in vigore delle nuove disposizioni.

Dubai ed EXPO ti aspettano!

I passeggeri in arrivo a Dubai con volo diretto dall’Italia devono essere in possesso di un certificato di negatività al test molecolare effettuato entro le 72 ore dall’imbarco. Inoltre ti ricordiamo che il 1° ottobre aprirà EXPO 2020, e noi abbiamo tante offerte interessanti per visitare Dubai e le sue meraviglie.

Paesaggi selvaggi e natura incontaminata? Esatto, sei in Canada!

A partire dal 7 settembre 2021 i cittadini stranieri che abbiano completato il ciclo vaccinale possono entrare in Canada anche per motivi discrezionali (non essenziali, incluso turismo), secondo le seguenti condizioni : 1. Dimostrare il completamento del ciclo vaccinale da almeno 14 giorni, con vaccino/i riconosciuto/i dal governo del Canada. I certificati, corredati da traduzione in lingua inglese o francese, qualora l’originale sia stato rilasciato in un’altra lingua, dovranno essere esibiti alle autorità di frontiera; 2. presentare un test molecolare COVID-19 pre-partenza con risultato negativo, effettuato entro 72 ore prima del volo previsto per il Canada o dell’arrivo alla frontiera terrestre o marittima, o un precedente risultato positivo di test molecolare effettuato tra 14 e 180 giorni prima della partenza per il Canada. I test antigenici o "test rapidi" non sono accettati. Per maggiori informazioni sulle tipologie di test accettate cliccare qui. 3. essere asintomatico; 4. inviare le informazioni obbligatorie tramite ArriveCAN (app o sito Web), inclusa la prova della vaccinazione in inglese o francese e un piano di quarantena. 6. essere ammissibile ai sensi dell'Immigration and Refugee Protection Act ; 7. sottoporsi ad un test all'arrivo, qualora richiesto (a campione).

Mare cristallino, spiagge bianchissime e paesaggi tropicali: è il momento giusto per andare a Réunion

I viaggiatori vaccinati devono presentare: -Il risultato negativo di un test PCR realizzato nelle 72 ore precedenti l’imbarco unicamente qualora provengano dalla Francia (solamente per i maggiori di 12 anni); -Il certificato attestante il completamento del ciclo vaccinale; -La scheda contact-tracing da compilare online

Sai che Dubai e Abu Dhabi distano solo 1h30 di auto? Perché non visitarle entrambe?

I passeggeri, al di sopra dei 12 anni, in arrivo ad Abu Dhabi, in aggiunta al test molecolare (PCR) effettuato nel Paese di provenienza entro 48 ore dall’imbarco, sono sottoposti ad un ulteriore test PCR in arrivo all’aeroporto. I passeggeri provenienti da Paesi in lista verde sono esonerati dalla quarantena, indipendentemente se vaccinati o meno. In caso di permanenza prolungata nell’Emirato di Abu Dhabi, tale test va ripetuto il 6º giorno (se vaccinati) o il 6º e il 9º giorno (se non vaccinati).

Il Qatar vanta uno straordinario patrimonio di musei, opere architettoniche e siti storici nascosti

Sono esenti dalla quarantena all’ingresso in Qatar indipendentemente dal Paese di origine del viaggio. L’ingresso in Qatar a coloro che non sono in possesso di un permesso di soggiorno nel Paese è limitato esclusivamente a coloro che sono vaccinati con un vaccino riconosciuto in Qatar, una volta trascorsi 14 giorni dalla seconda dose o dalla dose unica. Il certificato vaccinale deve specificare l’identità della persona (generalità corrispondenti al passaporto), il tipo di vaccino e il numero di serie, la data di somministrazione, logo e timbro dell’autorità competente.

MSC o COSTA?

Noi per non sbagliare le amiamo entrambe! Un viaggio in crociera è oggi, a nostro parere, il viaggio più sicuro! Contattaci per tutte le informazioni, le offerte e gli itinerari disponibili!

Comments


20190517_142351.jpg

Non sai chi siamo?

Vieni a conoscerci!

Iscriviti alla newsletter

Il tuo modulo è stato inviato!

Ti potrebbero piacere anche 
bottom of page